RELAZIONE TECNICA ASSEVERATA

Per SCIA di Inizio Attività

La Relazione Tecnica Asseverata è l'elaborato più importante delle SCIA si Inizio attività, indipendentemente dalla specifica attività di vendita la dettaglio, laboratorio, somministrazione, o attività ricettive in genere. Tale elaborato deve necessariamente essere asseverato da un tecnico e contiene riferimenti e conferme a tutti i titoli edilizi necessari  alla conformità urbanistica ed edilizia dello specifico immobile.

1. REQUISITI MINIMI OBBLIGATORI

Per ottenere l'Autorizzazione all'esercizio di attività ricettiva extralberghiera, l'immobile deve avere le seguenti caratteristiche:

- Conformità dell'immobile alle norme in materia di urbanistica, edilizia, sicurezza degli impianti, igienico sanitaria. 
- Lo stato di fatto dell'immobile deve essere identico a quanto riportato al catasto (planimetrie e visure catastali aggiornate). 
- Categorie Catastali ammesse CASE VACANZE e CASA VACANZE IMPRENDITORIALE: A ( escluso A6-A11 )
- Categorie Catastali ammesse BED AND BREAKFAST e BAD AND BREAKFAST IMPRENDITORIALE: A ( escluso A6 -A11)
- Categorie Catastali ammesse AFFITTACAMERE o GUEST HOUSE: A ( escluso A6-A11)

 

2. CAMERE DA LETTO

(requisiti validi per: Case Vacanze - Bed & Breakfast - Affittacamere o Guest House): 
- Le camere devono essere dotate di porta e finestra.
- Altezza minima locali : 2,70 ml
- camera singola: superficie minima 8 mq 
- camera doppia: superficie minima 14 mq 
- camera da più posti letto : incremento rispetto alla camera di 6mq per un posto letto in più.
- Letti a castello: incremento rispetto ai requisiti minimi di 1mq o 3mc per un solo posto letto per camera.
- Per i Bed & Breakfast, camera da letto riservata al Gestore: superficie minima 9mq

3. APPARTAMENTI  MONOLOCALI:  
- alloggi destinati ad 1 ospite: superficie minima 28 mq (bagno compreso)
- alloggi destinati a 2 ospiti: superficie minima 38 mq (bagno compreso)
- Altezza minima locali : 2,70 ml

4. SERVIZI IGIENICI : 
- Altezza minima soffitti: 2,40 ml
- I bagni devono avere tutti i sanitari, compreso il bidet.

- Solo nei bagni ove per problemi di spazio con superficie minima di 1,5mq non sia possibile la posa in opera separatamente del water con il bidet, è possibile installare il sanitario "water-bidet" provvisto di doccetta limitrofa.
Il numero dei bagni è nella misura massima di:
- 1 bagno ogni 5 posti letto (case vacanza)
- 1 bagno ogni 6 posti letto (affittacamere e Bed & Breakfast).

5. SOGGIORNO: 

la presenza del soggiorno è obbligatoria in tutti i tipi di strutture ricettive.
- Il soggiorno deve essere dotato di finestra.
- Superficie minima 14 mq
- Altezza minima locale : 2,70 ml
Non sono ammessi posti letto in soggiorno su divanoletto.
(Attenzione: la presenza del soggiorno, anche se non è prevista dal Regolamento Turistico Regionale, è obbligatoria secondo quanto previsto dal Regolamento Edilizio Comunale).

6.CORRIDOI / DISIMPEGNI / RIPOSTIGLI:
- Altezza minima locale : 2,40 ml

7. CUCINA: 

la presenza della cucina è obbligatoria in tutti i tipi di strutture ricettive.
- La cucina deve essere dotata di finestra.
- Dimensione minima cucina: 15 mc
- Altezza minima locale : 2,70 ml
- Superficie finestrata minimo 1,5mq

8. ANGOLO COTTURA:
In alternativa alla cucina (intesa come un vano separato), l'immobile può essere dotato di angolo cottura.
L'angolo cottura deve avere le seguenti caratteristiche: deve essere posizionato nel SOGGIORNO, oppure deve essere annesso e comunicare ampiamente con esso e deve essere adeguatamente munito di impianto di aspirazione forzata sui fornelli. Sono vietati angoli cottura posizionati in corridoi, disimpegni, ingressi e similari.

9. LOCALE ACCESSORIO: 

solo per gli Affittacamere o Guest House che richiedono anche l'autorizzazione per la somministrazione della colazione.
- Il locale accessorio deve essere dotato di finestra.
- Altezza minima locale : 2,70 ml
- Superficie minima 14 mq


10. RECEPTION:

(solo per gli Affittacamere o Guest House)
- Il servizio ricevimento ospiti ed assistenza è obbligatorio 8 ore al giorno in 3^ categ., 12 ore al giorno in 2^ categ., 18 ore al giorno in 1^ categ.
- La reception può essere rappresentata da una scrivania posizionata all'ingresso

       Nel caso l'immobile non sia conforme alla normativa edilizia vigente o agli estremi, catastali, visurali ed edilizi, vi consigliamo di visitare il portale PraticheEdilizieRoma. com afferente allo STUDIO TECNICO - Pratiche Edilizie Roma - in Viale Castro Pretorio, n 58.

PRODUTTORI CONSIGLIATI
PRATICH COMMERCIALI ROMA FB
ING. PETROVAI OCTAVIAN LIKEDIN

P.IVA13637311005

© 2016 by P.O